TIROLER SILBERPFAD
Sentiero escursionistico di lunga percorrenza

Escursioni a lungo raggio nella regione argentata del Karwendel

Il Tiroler Silberpfad è un percorso circolare lungo la Valle dell'Inn che conduce ai luoghi più belli della regione. Attraversa tutti i dodici comuni della Silberregion Karwendel. Jenbach - Stans - Vomp- Terfens - Weer - Kolsass - Kolsassberg - Weerberg - Pill - Schwaz - Gallzein - Buch in Tirol. Il punto di partenza del sentiero a lunga percorrenza è la stazione ferroviaria di Jenbach. Da qui, il percorso si snoda in cinque tappe giornaliere, per lo più a media altitudine, attraverso le montagne del Karwendel e le Prealpi di Tux. Il percorso è da facile a moderatamente difficile ed è particolarmente divertente, in quanto presenta numerose attrazioni lungo il cammino. Le singole tappe sono quindi ideali anche
ideali per le famiglie. Le tappe del percorso a lunga distanza sono una raccomandazione, ma non escludono un percorso individuale. Tuttavia, le tappe individuali non escludono un percorso individuale. Lungo il percorso ci sono sufficienti possibilità di pernottamento e sufficienti possibilità di salita e discesa.

Caratteristica speciale
Lungo il Sentiero d'argento del Tirolo non si intraprende solo un'esperienza naturalistica, ma anche un viaggio nel passato del XV e XVI secolo. In un'epoca in cui la Silberregion Karwendel era conosciuta come la più grande metropoli mineraria del mondo. La storia della regione scorre come un "filo d'argento" lungo tutto il percorso del Tiroler Silberpfad. In ognuno dei dodici comuni, le nostre stazioni informative sono ricche di informazioni e racconti sulla storia. Inoltre, nei comuni sono presenti numerose attrazioni legate all'estrazione dell'argento.

Il progetto del Sentiero d'argento del Tirolo è sostenuto dal Distretto di gestione regionale di Schwaz.


ETAPPE 1
Jenbach - Stans - Vomp.

➳ Punto di partenza: stazione ferroviaria di Jenbach
➳ Metri di dislivello in salita: 805 m
➳ Metri di dislivello in discesa: 466 m
➳ Lunghezza: 20,1 km
➳ Punto più alto: 971 m
➳ Tempo di percorrenza: ~ 07:00 h

Descrizione dell'escursione:
La tappa del primo giorno del Sentiero d'argento del Tirolo inizia alla stazione ferroviaria di Jenbach. Dal punto di partenza, la Bahnhofstraße conduce a una rotatoria dopo circa cinque minuti di cammino. Qui si deve seguire la strada principale in direzione nord per raggiungere la chiesa parrocchiale di Jenbach. Questa è stata inserita come punto di passaggio per la sua storia di origine, legata all'aumento della popolazione dovuto alla lavorazione dell'argento e del rame intorno al 1450. Lungo il percorso di andata o di ritorno dal primo waypoint, il negozio di prodotti biologici di Jenbach è un buon punto di rifornimento. Ritorno alla
Una volta tornati alla rotatoria, i cartelli gialli del sentiero a lunga percorrenza vi guidano ora oltre il ponte dell'autostrada Inntal fino alla Innstraße, dove la prima stazione informativa e il punto di timbratura digitale aspettano di essere scoperti. Da Jenbach, in direzione ovest, attraverso il Tratzberger Au, che in estate fiorisce meravigliosamente, il castello di Tratzberg è raggiungibile in circa 40 minuti. Il castello è uno dei più importanti monumenti artistici e culturali del Tirolo, appartenuto in passato anche ai Fugger. Nel castello, completamente restaurato, vengono offerte visite guidate. Un'opzione consigliata per una prima sosta è lo Schlosswirt Tratzberg. Da qui, il percorso escursionistico si snoda attraverso i boschi di Stans, passando per la successiva stazione informativa e il santuario di Maria Tax, fino a St. Georgenberg, il più antico luogo di pellegrinaggio del Tirolo. L'imponente "Hohe Brücke" (ponte alto) offre una splendida vista sulla sottostante gola del Wolfsklamm e sulla valle dell'Inn. Il tratto successivo del percorso si snoda lungo l'Alpsteig a un'altitudine costante. Quando si raggiunge il Vomperberg, il Puitner Stüberl è un'ottima occasione per reintegrare le riserve di energia. Da qui, dopo circa 15 minuti, il percorso si unisce al sentiero climatico, che, oltre al
panorama mozzafiato delle Prealpi di Tux, fornisce anche interessanti informazioni sul clima. La prima tappa della giornata termina in una piccola area verde dove si trova la stazione informativa
. La stazione informativa di Vomp, una fontana e un lettino da trekking per rilassarsi. Oltre al pernottamento sul Vomperberg, qui è possibile anche la discesa verso il villaggio di Vomp.
Punti di passaggio e attrazioni
➳ Chiesa parrocchiale di San Wolfgang e Leonardo, Jenbach
Castello Tratzberg, Jenbach
➳ Chiesa di pellegrinaggio Maria Tax, Stans
➳ Monastero di pellegrinaggio di St. Georgenberg, Stans
➳ Stazioni informative Jenbach, Stans, Vomp
Ristoranti:
➳ Bio Bauernladen Jenbach, Jenbach
➳ Schlosswirt Tratzberg, Jenbach
➳ Monastero di pellegrinaggio di St. Georgenberg, Stans
➳ Puitner Stüberl, Vomperberg
➳ Metzgerei Prem, Vomp
➳ Pelikan Inn, Vomp
➳ Hotel Vomperhof, Vomp


ETAPPE 2
Vomp - Terfens - Weer/Kolsass.

➳ Punto di partenza: Vomperberg
➳ Metri di dislivello in salita: 404 m
➳ Metri di dislivello in discesa: 704 m
➳ Lunghezza: 15,4 km
➳ Punto più alto: 892 m
➳ Tempo di percorrenza: ~ 05:30 h

Descrizione dell'escursione:
Attenzione! Deviazione nell'area di Vomperbach/Vomperloch. Si prega di seguire la deviazione o la segnaletica.

Partendo da Vomperberg, la seconda tappa della giornata conduce direttamente dietro la pensione Karwendelrast fino a Vomperbach. Per i tratti più ripidi del sentiero, si consiglia di utilizzare i bastoncini da trekking in caso di pioggia. Per coloro che hanno deciso di scendere a Vomp, ci sono due opzioni: Risalire fino all'ultimo punto di arrivo sul Vomperberg o proseguire verso ovest lungo la strada del paese. Dopo aver superato la cava di ghiaia Derfeser, l'escursione prosegue lungo il percorso principale. Superata la centrale idroelettrica, poco dopo si raggiunge il comune di
Terfens attraversando il ponte pedonale di Fuchsegg. Terfens è raggiunto. Dopo una breve ma intensa salita, il percorso conduce lungo l'Heizingweg a
. Umlberg. Qui si segue il Panoramaweg, che costeggia direttamente il margine del bosco. Si prosegue lungo la Jakobsweg, che attraversa la pittoresca valle Larchtal, fino alla successiva stazione informativa. Da qui si raggiunge il santuario di Maria Larch e la relativa fontana dell'acqua curativa, il
percorso principale dell'Argentario tirolese. percorso principale del Sentiero d'argento tirolese per circa 200 m in direzione est. Dopo aver restituito il breve tratto di sentiero, si deve ora seguire il percorso verso sud attraverso l'Eggenfelder. Qui occorre prestare attenzione, soprattutto perché si deve deviare da un sentiero poco visibile che inizialmente costeggia il bosco e attraversa un prato.
. Proseguendo il percorso, si supera Neu Terfens attraverso il Mühlweg e si attraversa per la prima volta l'Inn lungo la Riedstraße. Oltre alla piazza del villaggio di Weer, dal design moderno, perfetta per riposare e rilassarsi, la stazione informativa di Weer attende di essere scoperta alla fine della seconda tappa della giornata. Punti di ristoro e alloggi si trovano nei comuni di Weer e Kolsass, che si trovano a poca distanza l'uno dall'altro. Punti di passaggio e attrazioni
➳ Chiesa di pellegrinaggio Maria Larch, terfens
➳ Stazioni informative di Terfens, Weer, Kolsass
Ristoranti:
➳ Schmalzerhof, Weer
➳ Hotel Rettenberg, Kolsass
➳ Gasthof Steixner, Weer


Ente 3
Weer/Kolsass - Kolsassberg - Weerberg.

➳ Punto di partenza: Weer/Kolsass
➳ Metri di dislivello in salita: 660 m
➳ Metri di dislivello in discesa: 336 m
➳ Lunghezza: 13,1 km
➳ Punto più alto: 1137 m
➳ Tempo di percorrenza: ~ 05:00 h

Descrizione dell'escursione:
La terza tappa del Sentiero d'Argento del Tirolo è il percorso più breve. Prima di iniziare l'escursione, è bene fare il pieno di specialità regionali presso il caseificio biologico di Kolsass. Da Weer/Kolsass, il sentiero sale verso il comune di Kolsassberg. Dapprima si percorre una strada forestale fino alla stazione di ristoro di Gartlach, ideale per una pausa rilassante. Da qui si può ammirare per la prima volta il panorama mozzafiato della valle dell'Inn e dei monti del Karwendel dal versante meridionale. Dopo circa due ore di cammino, si raggiunge la stazione informativa di Kolsassberg, a pochi metri dall'Hotel Jägerhof. Gli escursionisti più attenti scopriranno la vecchia galleria mineraria
la vecchia galleria mineraria "Reindlmühle". Dopo aver attraversato il ponte sospeso posteriore sul torrente Weerbach, in parte selvaggio, si entra nel territorio comunale di Weerberg e si lascia così il comune di Kolsassberg. Superato l'impianto di equitazione di Maxnhager, la terza meta della giornata, Weerberg, è già in vista. Se si ha abbastanza tempo a disposizione, è una buona idea
esplorare le attrazioni del comune.
esplorare.
Punti di passaggio e attrazioni
➳ Galleria mineraria "Reindlmühle" e ponte sospeso posteriore, Kolsassberg/Weerberg
➳ Stazione informativa di Kolsass, Kolsassberg
➳ Chiesa parrocchiale di Maria Empfängnis, Weerberg
➳ Chiesa di San Pietro, Weerberg
➳ Museo Rablhaus, Weerberg
Ristoranti:
➳ Stazione di ristoro Gartlach, Kolsassberg
➳ Biosennersei Kolsass, Kolsass
➳ Hotel Pension Jägerhof, Kolsassberg
➳ Astl's Bauernladen, Weerberg
➳ Landgasthof Schwannerwirt, Weerberg


ETAPPE 4
Weerberg - Pillola - Schwaz.

➳ Punto di partenza: Weerberg
➳ Metri di dislivello in salita: 812 m
➳ Metri di dislivello in discesa: 1150 m
➳ Lunghezza: 19,8 km
➳ Punto più alto: 1482 m
➳ Tempo di percorrenza: ~ 07:30 h

Descrizione dell'escursione:
La quarta tappa della giornata, la più lunga delle cinque rispetto al giorno precedente, parte da Mitterweerberg. Il sentiero conduce dapprima lungo una strada di montagna asfaltata nel bosco ricreativo sopra Weerberg. Questo tratto del percorso offre ripetutamente una vista panoramica di eccezionale bellezza sulla valle dell'Inn e sulle montagne del Karwendel. Altrettanto suggestiva è la vista sulla zona montuosa del Kellerjoch a est. Da Außerweerberg, il sentiero prosegue lungo il bosco Taubenwald ai piedi del Gilfert. Poco sotto il Loassattel, che separa il Gilfert dal Kuhmesser e successivamente dal Kellerjoch, si raggiunge il quartiere Hochpillberg del comune di Pill. Superata la stazione a valle della funivia Kellerjochbahn, che offre una breve sosta a 1.887 m di altitudine, il Tiroler Silberpfad prosegue in discesa in direzione nord, sempre con l'obiettivo della città d'argento di Schwaz. A causa del gran numero di attrazioni e luoghi di interesse nel capoluogo del distretto di Schwaz, per gli escursionisti interessati alla storia e alla cultura vale la pena di programmare un giorno in più per esplorare le attrazioni in dettaglio.
Punti di passaggio e attrazioni
➳ Stazioni informative Weerberg, Pill, Schwaz
➳ Castello di Freundsberg, Schwaz
➳ Monastero francescano, Schwaz
➳ Chiesa parrocchiale cittadina Maria Himmelfahrt, Schwaz
➳ Fuggerhaus, Schwaz
➳ Miniera d'argento di Schwaz, Schwaz
➳ Schatzkammer Silberregion-Shop, Schwaz
➳ Museum der Völker, Schwaz
➳ Tourismusverband Regione d'argento Karwendel, Schwaz

Ristoranti:
➳ Biohotel Grafenast, Hochpillberg
➳ Frieden - Hotel panoramico alpino, Hochpillberg
➳ Castello Freundsberg, Schwaz
➳ Gasthof Tippeler, Schwaz
➳ Gasthof Einhorn Schaller, Schwaz
➳ Albergo-Gasthof Goldener Löwe, Schwaz
➳ Knappenkuchl, Schwaz
➳ Ristorante Silberberg, Schwaz
È possibile trovare altre località nel sito Schwazer Gastroführer.


ETAPPE 5
Schwaz - Gallzein - Buch in Tirol - Jenbach.

➳ Punto di partenza: Schwaz
➳ Metri di dislivello in salita: 770 m
➳ Metri di dislivello in discesa: 787 m
➳ Lunghezza: 19,3 km
➳ Punto più alto: 1134 m
➳ Tempo di percorrenza: ~ 07:00 h

Descrizione dell'escursione:
Partendo dalla città d'argento di Schwaz, l'ultima tappa della giornata conduce attraverso il Pflanzgarten e la cappella di Maria Zell. In seguito, si percorre un tratto dello Schwazer Knappensteig, che merita di essere visto. Qui si possono visitare e sperimentare i siti minerari storici. Dopo soli 15 minuti si passa davanti alla Cappella di Simon Juda. Seguendo il sentiero in salita si incontra il famoso sito di Stiersage, dove si dice che un toro selvaggio abbia scoperto per la prima volta una vena d'argento con le sue corna nel 1409. A media altitudine, il percorso segue dapprima il sentiero Vogelsang lungo l'imponente gola del torrente Bucherbach. In discesa, il percorso attraversa Hochgallzein e supera la successiva stazione informativa prima di proseguire attraverso il Sailberg fino all'ultimo dei dodici comuni, Buch in Tirol. A causa delle condizioni scivolose, soprattutto se bagnate, si raccomanda di fare attenzione e di usare i bastoncini da trekking. Poco prima di raggiungere il distretto di Maurach, il sentiero passa davanti a uno straordinario luogo di potere, la Cappella Raffau. Le ultime attrazioni del tour circolare sono le rovine del castello di Rottenburg e la cappella di Notburga. Le odierne rovine del castello di Rottenburg rappresentavano un tempo il centro economico del Tirolo. Nelle vicinanze si trova anche l'imponente abete rosso di Notburga, considerato l'abete più alto del Tirolo. Da qui, in pochi chilometri, si attraversa di nuovo l'Inn nel distretto di Rotholz e si raggiunge la meta dell'escursione a lunga distanza, la stazione ferroviaria di Jenbach. Punti di passaggio e attrazioni
➳ Schwazer Knappensteig, Schwaz
➳ Cappella di Maria Zell, Schwaz
➳ Cappella Simon-Juda, Schwaz
➳ Cappella Raffau, Gallzein
➳ Koglmooser Stier Stelle, Gallzein
➳ Rovine del castello di Rottenburg, Buch in Tirol
➳ Stazioni informative di Gallzein, Buch in Tirol
Ristoranti:
➳ Agriturismo Pirchnerhof, Schwaz
➳ Negozio del maso Kohlerhof Danzl, Schwaz
➳ Gasthof Esterhammer, Buch in Tirol

Smaltimento dei rifiuti
Nelle nostre stazioni di ristoro lungo il Sentiero d'Argento del Tirolo non è possibile smaltire i rifiuti. Poiché il sentiero passa regolarmente davanti a punti di raccolta pubblici, vi chiediamo di utilizzarli per lo smaltimento. Vi preghiamo di mantenere pulite le stazioni di ristoro e i sentieri del Tyrolean Silver Trail! Grazie mille per il vostro sostegno!

Per saperne di più

Visione d'insieme

Dislivello in discesa:3500 m

Informazione

Punto di partenza:Bahnhof Jenbach
Destinazione:Bahnhof Jenbach
Condizioni del sentiero:Achtung! Umleitung im Bereich Vomperbach/Vomperloch. Bitte der Umleitung bzw. den Wegschildern folgen. Der Tiroler Silberpfad verläuft auf gut präparierten Forst-, Schotter- und Wanderwegen sowie auch auf asphaltierten Straßen.

Tipo di percorso

Escursione circolare:Yes
Escursione adatta alle famiglie:Yes
Escursione di più giorni:Yes

Fitness & tecnica

Condizione:3
Tecnica:2

Arrivo

Mezzi pubblici:Für Ihren Weitwanderurlaub in der Silberregion Karwendel wird eine Anreise mit öffentlichen Verkehrsmitteln empfohlen. Alle Informationen finden Sie unter: www.silberregion-karwendel.com/anreise

Unser Tipp
Mit der Gästekarte SILBERCARD können Sie während Ihres Urlaubs kostenlos und beliebig oft mit den regionalen Buslinien innerhalb der Silberregion Karwendel fahren.
Die Fahrpläne der Linienbusse finden Sie unter www.vvt.at und www.ledermair.at

Migliore stagione

Mag:Yes
Giu:Yes
Lug:Yes
Ago:Yes
Sep:Yes
Ott:Yes

Profilo altimetrico

GPS Track

Download

Approccio con ...

Google Maps

Raccomandabile a TIROLER SILBERPFAD

Maria Larice

Maria Larice

  • Posizione: Terfens
  • Nel 1678, la cappella del pellegrinaggio Maria Larch fu donata per una figura seduta della Vergine Maria in argilla, che un tempo era attaccata a un larice ("Larch").

    Per saperne di più
Pirchnerhof

Pirchnerhof

  • Posizione: Schwaz
  • La famiglia Kreidl del Pirchnerhof produce prodotti alimentari eccellenti e pluripremiati, come diversi tipi di pane, succhi di frutta, grappe nobili, diverse varianti di prodotti di verdura e frutta e molto altro ancora.

    Per saperne di più
Schwazeria

Schwazeria

  • Posizione: Schwaz
  • Per il fabbisogno giornaliero, disponiamo di alimenti di produzione regionale. Dalla regione, per la regione! Dai prodotti caseari, agli insaccati, al pane, alla pasta fresca, alle uova, fino alle prelibatezze di ogni tipo. La massima qualità è molto importante per noi!

    Per saperne di più
Destinazione Fase 3

Destinazione Fase 3

Museo delle Nazioni

Museo delle Nazioni

Negozio biologico in fattoria Jenbach

Negozio biologico in fattoria Jenbach

Castello di Tratzberg

Castello di Tratzberg

  • Posizione: Jenbach
  • Possente e allo stesso tempo incantevole, troneggia su un costone roccioso alle pendici del Karwendel, tra Jenbach e Stans: il magnifico castello rinascimentale di Tratzberg.

    Per saperne di più
Tesoro - Negozio della Regione dell'Argento e Ufficio informazioni turistiche

Tesoro - Negozio della Regione dell'Argento e Ufficio informazioni turistiche

  • Posizione: Schwaz
  • In molti luoghi della Silberregion Karwendel si trovano tesori speciali.

    Per saperne di più
Chiesa parrocchiale di Jenbach St. Wolfgang e Leonhard

Chiesa parrocchiale di Jenbach St. Wolfgang e Leonhard

  • Posizione: Jenbach
  • La chiesa di Jenbach, con il cimitero circostante, è un elemento di spicco e tipico del centro del paese nelle piccole comunità tirolesi.

    Per saperne di più
Destinazione Fase 4

Destinazione Fase 4

Monastero di St. Georgenberg

Monastero di St. Georgenberg

  • Posizione: Stans
  • Un luogo di pellegrinaggio speciale nella Silberregion Karwendel è St. Georgenberg nella Stallental.

    Per saperne di più
Destinazione Fase 2

Destinazione Fase 2

Miniera d'argento di Schwaz

Miniera d'argento di Schwaz

  • Posizione: Schwaz
  • Seguite le orme dell'argento e imparate tutto sull'argento, sul minerale e sul sale.

    Per saperne di più
Museo Rablhaus

Museo Rablhaus

  • Posizione: Weerberg
  • Il Museo Rablhaus sul Weerberg è l'unica istituzione museale della regione alpina dedicata esclusivamente al tema delle credenze popolari, che combina elementi di fede e superstizione.

    Per saperne di più
Cappella fiscale Maria

Cappella fiscale Maria

Bauernladl Adlerhof

Bauernladl Adlerhof

Monastero francescano

Monastero francescano

  • Posizione: Schwaz
  • Nel 1507, l'imperatore Massimiliano I fondò il convento francescano di Schwaz. Costruita da Christof Reichartinger nello stile delle "chiese mendicanti", la chiesa del monastero è una delle più belle e grandi case di culto gotiche del Tirolo. Le finestre del coro sono decorate con vetrate colorate. Sono opera dell'artista di Schwaz Prof. Fred Hochschwarzer e raffigurano scene della vita di San Francesco.

    Per saperne di più
Destinazione Fase 1

Destinazione Fase 1

Macelleria Prem

Macelleria Prem

Kolsass di latte biologico

Kolsass di latte biologico

  • Posizione: Kolsass
  • Il caseificio biologico Kolsass esiste dal 1929 ed è specializzato nella produzione di formaggi a pasta molle.

    Per saperne di più
Percorso climatico

Percorso climatico

  • Posizione: Vomperberg
  • Il "Sentiero del clima" sul Vomperberg è un classico sentiero didattico dove si possono apprendere fatti interessanti sul clima della nostra terra.

    Per saperne di più
Negozio in fattoria di Astl

Negozio in fattoria di Astl

Negozio della fattoria Danzl

Negozio della fattoria Danzl

Destinazione Fase 5

Destinazione Fase 5

Chiesa della città Maria Himmelfahrt Schwaz

Chiesa della città Maria Himmelfahrt Schwaz

  • Posizione: Schwaz
  • La chiesa parrocchiale Maria Himmelfahrt di Schwaz è il più grande e importante edificio sacro gotico del Tirolo. L'imponente chiesa è un monumento architettonico di eccezionale qualità artistica e un importante documento storico-culturale e sociale del passaggio dal Medioevo ai tempi moderni.

    Per saperne di più

Alloggio nella regione

Casa
di vacanza Maria's Hoamatl

  • Posizione: Gallzein
star
star
star
star

L'albergo
ENG Alpine Inn and Nature

  • Posizione: Hinterriss

Albergo
Vomperhof

  • Posizione: Vomp

Pensione
Unterhof

  • Posizione: Kolsassberg

Albergo
Garni Kastner

  • Posizione: Stans

Di più da Sentiero dell'argento tirolese

Punti
di ristoro