Escursione circolare panoramica al Gilfert
Escursioni e tour in montagna

Il sentiero sul retro del Gilfert non è così delicato come quello del Weerberg. Ma la salita sul Gamsstein e il Graukopf di fronte sono caratterizzati da piccoli paesaggi particolarmente caratteristici e di bizzarra bellezza.


In cima, il Gilfert offre un panorama impressionante con quasi tutte le famose cime delle Alpi occidentali. Il percorso di ritorno più lungo, attraverso la Lafasteralm e il Gamssteingräben, è un gioiello di conservazione della natura, un'area completamente lasciata alla natura senza alcuna coltivazione.

Dal Loassattel, il sentiero sale dapprima dolcemente attraverso campi di rose alpine e, in agosto, passando per la genziana gialla, fino alla prima collina, il piccolo Gamsstein con una magnifica vista panoramica sulle valli. Dopo questa prima salita in vetta, il sentiero si snoda dapprima dolcemente, poi più ripidamente, fino al grande Gamsstein. Il sentiero attraversa campi di pino mugo, romanticamente intervallati da piccoli biotopi e pietre ricoperte di licheni. Dopo una breve sosta in vetta, il sentiero conduce dapprima quasi in piano sulla cresta, poi si snoda ripidamente verso il Graukopf su un terreno sassoso. Dal Graukopf alla cima del Gilfert è quasi una passeggiata! Dopo un meritato riposo in vetta, il sentiero si snoda sul versante verde del Weerberger fino alla malga Lafasteralm Hoch- und Niederleger. Lì si possono ammirare le bellissime galvanizzazioni in legno della malga e, con un po' di fortuna, anche bere del latte fresco di malga.
Un ampio sentiero conduce dapprima, passando accanto a pini secolari storpiati, attraverso la foresta di Dranwald, a una casa di caccia. Subito dopo inizia la parte più romantica e incontaminata, un'esperienza fondamentale per ogni amante della natura. Tuttavia, l'attraversamento dei piccoli torrenti di montagna che si sono trasformati in ripidi fossati è difficile e richiede la massima attenzione. Da lì, il sentiero prosegue attraverso dolci prati e pendii di pino mugo, passando sopra lo Schneebrugg fino alla locanda Loas (famosa per le sue grandi cotolette) e da lì una breve salita finale per tornare al Loassattel.

Caratteristiche speciali:
Salita con magnifica vista sulle valli dell'Inn e della Zillertal. Biotopi incontaminati sul Gamsstein e sulla via del ritorno nelle trincee del Gamsstein (difficile nelle trincee) Highlight!
Per saperne di più

Visione d'insieme

Difficoltà:difficile / sentiero nero di montagna

Informazione

Punto di partenza:Parkplatz am Loassattel

Tipo di percorso

Escursione circolare:Yes

Informazioni

Posizione:Hochpillberg

Profilo altimetrico

GPS Track

Download

Raccomandabile a Escursione circolare panoramica al Gilfert

Lafasteralm

Lafasteralm

Parcheggio del Loassattel

Parcheggio del Loassattel

Alloggio nella regione

Pensione
Unterhof

  • Posizione: Kolsassberg
star
star
star

Locanda
Steixner

  • Posizione: Weer

Mandlhof

  • Posizione: Weer

Zistererbichl

  • Posizione: Jenbach